logo-header-2018

Prosecco Doc Rosè Treviso

Doc Rosè articolo

VIDEO VIGNETO RITROVATO
Intervista ad Alberto Serena

29 APRILE 2021
MONTELVINI PRESENTA IL NUOVO “PROSECCO DOC ROSÉ TREVISO” CELEBRANDO
LA RIPARTENZA CON UN MAGAZINE SPECIALE RICCO DI BUONE NOTIZIE

“THE FUTURE IS Rosé”: è questo il claim della campagna lanciata da Montelvini per presentare il nuovo PROSECCO DOC ROSÉ TREVISO Brut – Millesimato 2020.
Ottenuto dai vigneti maggiormente vocati alla realizzazione di spumanti, ovvero Glera (85%) e Pinot Nero (15%), il nuovo vino è un blend delle due basi che subiscono la presa di spuma in autoclave, per poi sostare sui lieviti per un periodo complessivo di 70 giorni prima dell’imbottigliamento. Il risultato è un prosecco elegante, dal colore rosa tenue, con un perlage fine e persistente, ben percepibile, ma al tempo stesso aggraziato. La freschezza delle uve Glera e la leggera struttura conferita dal Pinot lo rendono cremoso, sapido ed equilibrato, proprio per questo versatile e adatto a diversi abbinamenti.

“L’approdo sul mercato del Prosecco DOC Rosé Treviso firmato Montelvini – dichiara Alberto Serena, CEO dell’azienda – avviene in concomitanza con la ripartenza del settore Ho.Re.Ca., cui guardiamo con fiducia dopo un anno davvero difficile. Ecco quindi che l’ultimo arrivato della Collezione Serenitatis è il vino perfetto per brindare con ottimismo al domani all’insegna del pay-off ‘THE FUTURE IS Rosé’. Proprio partendo da questi presupposti io e mia sorella Sarah abbiamo deciso di pubblicare Your Daily Rosè, un quotidiano sui generis di sole buone notizie che dà voce alle testimonianze di personaggi di spicco impegnati ciascuno per il proprio settore – dalla politica alla green economy, dal design al food, dagli eventi allo sport – nel creare un futuro migliore”.

Il magazine verrà distribuito in tutta Italia nei prossimi mesi nei locali dove sarà possibile degustare il nuovo Prosecco Rosé. La sua lettura rappresenterà una fonte di ispirazione per affrontare con il piede giusto le sfide del presente e brindare alla vita perché…THE FUTURE IS Rosé.