Un gruppo solido costruito per rispondere in modo efficace alle esigenze del mercato.

Il gruppo Montelvini è concepito per rispondere con efficacia a tutte le esigenze del mercato del vino: Monvin è il marchio che storicamente si occupa della produzione di vini alla spina e che si è fatto riconoscere nel mercato per la sua qualità. Montevini è l’etichetta legata ai territori di Asolo e Valdobbiadene dai quali produce una vasta linea di prosecchi di qualità DOC e DOCG.
S.Osvaldo è la cantina storica dei vini più caratteristici del Veneto di qualità doc e docg. Ad oggi il gruppo Montelvini vanta 4 milioni di bottiglie prodotte, di cui 1,7 milioni di bottiglie di prosecco, continuando, però, a prefiggersi nuovi obiettivi da trasformare in traguardi.

gruppo-logo-montelvini-nero

Montelvini è il marchio guida del gruppo e quello che ne incarna le più alte ambizioni, Il suo mercato estero in costante ascensione lo pone al centro dei progetti attuali. L’etichetta da sempre esprime il suo DNA nella produzione di Prosecco delle aree DOC Treviso, DOCG di Asolo Montello e DOCG Conegliano Valdobbiadene.
Nel 2016 si presenta con la sua nuova identità, che si arricchisce di nuove linee destinate ai canali HORECA e una linea dedicata al grande pubblico della GDO.

montelvini-gruppo-vigna
filo-blu-4px
gruppo-logo-SO-nero

La cantina S. Osvaldo sorge a Loncon di Annone Veneto, una delle zone più vocate alla viticoltura,al confine con la Marca Trevigiana e il Friuli Venezia Giulia, conosciuta in tutto il mondo.
Fondata negli anni Trenta dal barone ungherese Lajos Babos, la cantina Veneziana ha acquisito negli anni l’eccellenza qualitativa, collezionando prestigiosi premi per il grande carattere dei suoi vini. Dal 2004 S. Osvaldo è proprietà dell’azienda Montelvini che, pur mantenendone l’autonomia strategica, ne ha permesso una sostanziale espansione commerciale, deducibile dalla produzione di circa due milioni di bottiglie l’anno e dalla presenza dell’etichetta nei migliori locali italiani e non.
L’esportazione dei vini della cantina rappresenta infatti il 30% del volume d’affari, ricoprendo un bacino di consumatori stranieri molto ampio, dai Paesi Anglosassoni agli Usa, fino a giungere il lontano Far East. La cantina mira all’esaltazione dell’eccellenza di vigne territoriali, producendo vini dal carattere corposo e facilmente riconoscibile come come Pinot Grigio, Chardonnay, Lison Classico, Cabernet, Merlot e Refosco dal Peduncolo Rosso, di cui viene riconosciuta l’esclusività di lavorazione da più di trent’anni.

sOsvaldo-botti-gruppo
filo-blu-4px
gruppo-logo-monvin-nero
testo-monvin
monvin-gruppo-silos
filo-blu-4px